Periscopio sull’arte in Italia 2016. Articolo di Angela De Gregorio

Periscopio sull’arte in Italia 2016. Articolo di Angela De Gregorio

periscopio-ultimo-web

Articolo di Angela De Gregorio – Dal 22 ottobre al 27 novembre 2016, ben 112 artisti, nazionali e internazionali in mostra al Castello Ducale di Corigliano, in terra calabra, presentati in un’interessante catalogo, delle Edizioni Romano, di 146 pagine a colori, con la pubblicazione di tutte le opere esposte; nota introduttiva del saggista Enzo Le Pera, contributo del sociologo e critico d’arte Maurizio Vitiello, testo critico “La fertile dialettica dei linguaggi” del grande curatore e critico d’arte Giorgio Di Genova, con alle spalle biennali e monumentali volumi sull’arte contemporanea.

“Periscopio sull’arte in Italia 2016”, con progetto grafico e impaginazione di Fiorentina Giannotta, vede operatori e artiste incontrarsi al Castello Ducale di Corigliano Calabro, fortezza risalente all’XI secolo, prestigiosa location di interesse storico-artistico, fra i castelli più belli e meglio conservati esistenti nell’Italia meridionale, che sorge sul colle Serratore, a dominare la città e la piana di Sibari. Si avverte la voglia, quasi la necessità d’incontrarsi per parlare d’arte, per discutere d’arte, per comprendere il futuro dell’arte, ma anche per mettersi in discussione, confrontarsi, assicurarsi una posizione di merito.

Manifestazione da seguire.

Angela De Gregorio