Riflessioni sociologiche

Intervista al Presidente ANS Campania Sposito sul fenomeno delle “baby gang”

Intervista del 20 gennaio 2018 tratta da “Vesuvio Live” effettuata da Salvatore Russo http://www.vesuviolive.it/ultime-notizie/232491-baby-gang-sociologo-sposito-compensano-senso-dinferiorita-rabbia-aggressivita/ Baby gang, il sociologo Sposito: Compensano senso di inferiorità con rabbia e aggressività” Impotenti. E’ lo stato in cui cittadini e Stato vivono il fenomeno delle baby gang che nelle ultime settimane sta facendo registrare impennate preoccupanti. Da Nord a Sud, senza alcuna differenza. Adolescenti che ... Continua a leggere »

Aspetti sociologici e psicologici dell’emergenza

di MARA PRINCIPATO Che cos’è l’emergenza? E’ un evento critico, un pericolo che interrompe la normalità, che emerge in modo improvviso, non previsto, che sconvolge la “vita quotidiana”. Ogni persona che impatta con l’Emergenza è costretta a mettere in campo le sue capacità fisiche, psichiche, cognitive, sociali ed emotive per fronteggiarla. Durante il tempo di durata di un’emergenza vengono istituiti ... Continua a leggere »

Relazioni sociali

di Maria Grazia De Vivo Nella vita quotidiana entriamo continuamente in relazione con gli altri. Ma cos’è una relazione? È un rapporto tra due o più persone che orientano reciprocamente le loro azioni. Le relazioni sociali possono essere: profonde e stabili, come i legami familiari; transitorie e superficiali, come dei conoscenti che frequentano lo stesso bar; cooperative, quando gli individui ... Continua a leggere »

Sociologi e social

di Mimmo Condurro L’impatto dei “social network” sull’opinione pubblica e sull’intero sistema d’informazione e comunicazione multimediale contemporaneo è così evidente e preponderante che ignorarlo vuol dire auto-emarginarsi. Prenderne parte attiva non significa farsi travolgere dal tourbillon di notizie e messaggi fuorvianti, spesso artefatti in malafede. Compito di un sociologo analista esperto è governare e utilizzare i “social network” nella loro ... Continua a leggere »

“CRISI”

危機 di Sabrina Gatti   Una parola che spaventa, che mette ansia e terrore in chiunque, anche a chi vuole ostentare maggiore coraggio, ed a buon diritto. E’ un termine che indica un momento difficile, nella vita umana, qualcosa che spesso s’avvicina, se non si identifica del tutto con qualche tragedia a cui sembra, oppure è davvero impossibile porre rimedio, qualcosa ... Continua a leggere »

LA PRECARIETA’ DEL “CRITERIO ANTIMAFIA”. DALLE OSSERVAZIONI DI SCIASCIA AD OGGI

di Rossella Cappabianca La precarietà del “Criterio Antimafia”, così come esplicitata nel noto e discusso articolo sui “Professionisti dell’antimafia” di Sciascia, sembra confermarsi nel tempo a causa della sua origine che rimanda inevitabilmente a degli “interessi” da tutelare ad ogni costo. Nelle sue note, Sciascia commentava l’opera dello storico Christopher Duggan “La mafia durante il fascismo”, evidenziando il rischio che ... Continua a leggere »